Chi è costui

Solo per capire dove siete capitati, cinque cose cinque.

1, ne ho 36

2, faccio l’oncologo

3, sono papà

4, ho mezza famiglia giapponese

5, “lei diceva sempre che io, in quanto mente creatrice, avrei dovuto avere un bruciante interesse per tutto quello che era cultura e ingurgitarne quanto più possibile. Errore.”

 

Ho bloggato sotto pseudonimo per un po’. Ma senza un nome e una faccia, troppo facile. Quindi sono qui.

Mi diverto a scrivere e non ci posso fare niente.

Devo invitarvi a farvi del male, dando un’occhiata al Disclaimer. Sarà un attimo.

quadernidibrutta@gmail.com

La citazione è di Heinrich Böll.